RIOT 2012? RIOT NOW! -LET THE OLYMPIC GAMES DIE IN THE LAND THEY WERE BORN

Was it all just training for London 2012?

 

http://lettheolympicgamesdieintheland.blogspot.com/

 

NO Olympic some news from london city

E YORKS: Olympic rings installed at the clock tower in Boothferry precinct, Goole, have twice been attacked by vandals.

In the first incident they were damaged before the Olympic Torch parade, which brought thousands on to the streets of the town on June 19.
Read the rest of this entry »

Grande-Bretagne : Des missiles sol-air pour les JO

Mardi, le ministre britannique de la Défense a confirmé l’installation de missiles sol-air sur six sites à Londres et à proximité pour ’protéger le parc olympique’.
Read the rest of this entry »

en/fr – London, UK: Resist the 2012 Olympic Games of Profit, Control and Repression

In times of war for the imposition of global domination, where the bosses proceed to inter-state coalitions and capitalist completions, coordinating their operations in the name of “anti”terrorism to establish totalitarian control and to loot the world…
Read the rest of this entry »

en/de – Olympic Cleansing in Calais

This last week has seen a rapid increase of police brutality against migrant communities and their supporters in Calais. On Thursday 29th March seven people were brutally attacked and beaten up by mobs of police.
Read the rest of this entry »

Anonymous, Occupy London and European Anarchists in London 2012 Olympics (UK)

Rio de Janeiro: Genocide and Spectacle (pdf)

Genocide and Spectacle

Read the rest of this entry »

La minaccia della Fai sulle Olimpiadi di Londra

–estratto dal giornale di regime Il Corriere del 27 maggio 2012

http://www.corriere.it/cronache/12_maggio_27/minaccia-fai-olimpiadi_c0bb6a1e-a7de-11e1-988e-2cac10a9ea60.shtml

–c’e’ video

L’allarme dopo un sabotaggio alla rete ferroviaria di Bristol Nella rivendicazione: «Azioni di guerriglia durante i Giochi»

Olimpiade, minaccia della Fai MILANO – Dall’Italia all’Inghilterra. Per «una guerra a bassa intensità». Azioni di disturbo «per danneggiare l’immagine nazionale e paralizzare l’economia in tutti i modi possibili» durante le Olimpiadi. La Federazione anarchica informale spaventa la Gran Bretagna. Il nucleo «22 maggio» ha sabotato la rete ferroviaria all’altezza di Bristol e assicura che non è finita qui. Così è stato lanciato l’allarme per il gruppo che in Italia ha rivendicato l’attentato a Roberto Adinolfi, amministratore delegato dell’Ansaldo Nucleare.

 

Dal sito internet usato dalla costola inglese della Fai Dal sito internet usato dalla costola inglese della Fai

LE MINACCE – Insomma la preoccupazione serpeggia nel Regno Unito. Misure di sicurezza straordinarie sono state prese per paura di attentati, in particolare da Al Qaeda. Militari, polizia e persino razzi sui tetti delle case «a protezione» dei Giochi. Ora il Mail on Sunday parla di una nuova «minaccia», quella del gruppo anarchico che a sua volta, su un sito internet ha spiegato di voler attuare «azioni di guerriglia» proprio per disturbare le Olimpiadi che «con la loro esibizione di ricchezza» sono «francamente offensive». Anzi per dirla «semplicemente, non vogliamo ricchi turisti, vogliamo la guerra civile», scrivono sul sito 325.nostate.

IL GRUPPO- A firmare il comunicato il nucleo «22 maggio» cioè il giorno del sabotaggio a Bristol e per il quale dice di essere responsabile. E non solo, è sospettato anche di un’altra azione di sabotaggio l’11 aprile sempre a Bristol.

Redazione Online

 

 

 

 

css.php